Il rifugio

homepage

le camere

i prezzi

contatti

dove siamo

la storia

eventi

gastronomia

Il posto

Castelluccio di Norcia

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Flora e Fauna

Link

English NewsEnglish version of news

Cookie e Privacy - informativa

Seguici su Google+

FLORA

 

Le vicende geologiche hanno caratterizzato il gruppo montuoso dei Monti Sibillini. Soprattutto le glaciazioni del quaternario hanno contribuito alle vanazioni climatiche ed ambientali piu importanti, integrando specie preesistenti con altre provenienti da altri continenti. Alla nostra altitudine si nota Castelluccio di Norcia con fioriprincipalmente la presenza del Faggio. Uno dei complessi di questa specie più belli e più interessanti e Macchia Cavaliera, tra Forca di Presta e Forca Canapine. Nella faggeta troviamo altre essenze forestali: Aceri, Sorbi, Tassi, arbusti di Agrifoglio e numerose specie a fioritura precoce come il Bucaneve, la Scilla e 1'Anemone che con i loro colori ravvivano il sottobosco e fanno compagnia alle numerose specie di funghi come i Porcini, i Prataioli e le Russole che danno un bel contributo alia nostra cucina. Per le stupende fioriture dei piani pascolivi bisogna attendere la primavera. Narcisi Valle in autunno nei Monti Sibillinidai profumati fiori bianchi, Nontiscordardime, Genzianelle, Viole, Ranuncoli e molte specie di orchidee coprono il territorio con sgargianti colori. Salendo di quota la Stella Alpina appenninica, il Papavero giallo il Genepi dell'Appennino , la Genziana, il Salice nano, la Silene e tantissime altre specie contribuiscono a riempire di colori i pascoli primari ed i ghiaioni.

 

Contattaci per maggiori informazioni