Il rifugio

homepage

le camere

i prezzi

contatti

dove siamo

la storia

eventi

gastronomia

Il posto

Castelluccio di Norcia

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Flora e Fauna

Link

English NewsEnglish version of news

Cookie e Privacy - informativa

Seguici su Google+

II Parco Nazionale dei Monti Sibillini e Castelluccio di Norcia

 

II Parco Nazionale dei Monti Sibillini si estende a cavallo delle Regioni Marche ed Umbria. Montagne verdi e vallate II suo fascino e dovuto alla varietà dei paesaggi che ci offre: aspre creste calcaree e morbidi profili erbosi, gole impressionanti percorse da acque cristalline, straordinarie fioriture a perdita d'occhio e silenziosi borghi intrisi di storia. A tutto ciò si aggiunge un alone di mistero per la leggenda inquietante della grotta abitata dalla Sibilla, dove si cela un paradiso perduto.

II Rifugio degli Alpini si trova al confine tra le due Regioni. Guardando verso l'Umbria scorgiamo spuntare sopra le nebbie mattutine un piccolo borgo: Castelluccio di Norcia con fioriCastelluccio di Norcia soprannominato il tetto dell'Umbria o il piccolo Tibet. Si tratta di un paese particolare perche si affaccia su un altopiano di rara bellezza, che diventa ancora più ammaliante dalla fine di Maggio ai primi giorni di Luglio, quando si verifica la cosiddetta fioritura. Per diverse settimane il verde dei pascoli viene spezzato da un mosaico di colori, Castelluccio di Norcia con rotoli di pagliadal giallo ocra al rosso e al blu.

Volgendo lo sguardo al versante marchigiano vediamo la catena dei Monti della Laga e la Vallata del Tronto, dove si può ammirare la Rocca della Regina Giovanna. Essa si trova precisamente ad Arquata del Tronto, che e 1'unico comune d'Europa ad avere il territorio diviso tra due parchi nazionali: quello dei Sibillini e quello del Gran Sasso Monti della Laga. Si tratta di una terra più austera, aspra e selvaggia, che e stata indicata come uno sei centri più suggestivi ed interessanti dell'Appennino Centrale.

 

Contattaci per maggiori informazioni